Cina, ecatombe in discoteca. Incendio nel locale, 43 morti

1' di lettura

Nel terribile rogo divampato in una discoteca di Shenzen, vicino a Hong Kong, anche 90 feriti. Le vittime sono rimaste uccise nella calca, mentre cercavano di fuggire attraverso uno stretto corridoio lungo una decina di metri

In Cina un terribile incendio è divampato in una discoteca di Shenzen, vicino a Hong Kong. 43 le persone morte, circa 90 quelle rimaste ferite. Il rogo ha avuto origine dal terzo piano di un nightclub dove sono stati accesi dei fuochi artificiali. Nel locale c'erano centinaia di persone. Le vittime sono rimaste uccise nella calca, mentre cercavano di fuggire attraverso uno stretto corridoio lungo una decina di metri. Le autorità hanno subito aperto un'inchiesta per accertare le cause della tragedia.

Leggi tutto
Prossimo articolo