Lehman brothers, il crac irrompe nelle presidenziali Usa

1' di lettura

Bush rassicura gli americani: "L'economia è forte". McCain lo segue: "Bisogna essere fiduciosi". Obama avverte: "Gli ultimi otto anni ci hanno portato alla situazione più grave dalla depressione degli anni '30"

E' ai due candidati alla Casa Bianca che ora guardano gli americani e il mondo per trovare una risposta a quello è che il più grande crac della storia. Obama e McCain sono d'accordo solo su un punto: servono regole più severe per i mercati finanziari, più trasparenza nel settore borsistico. Il senatore dell'Arizona è convinto: "L'economia è forte. Bisogna essere fiduciosi". Risponde Obama: "Gli ultimi otto anni ci hanno portato alla situazione più grave dalla depressione degli anni '30. Votare Mc Cain significa proseguire su questa strada".

Leggi tutto
Prossimo articolo