Il crac Lehman piega le Borse. Obama e McCain: Nuove regole

1' di lettura

Continua a dominare il pessimismo sui mercati mondiali sulla scia dell'uragano provocato dal fallimento dell'istituto finanziario. Un crac che condiziona, tra l'altro, anche la campagna per le elezioni presidenziali Usa

Continua a dominare il pessimismo sulle borse mondiali sulla scia dell'uragano provocato dal fallimento di Lehman Brothers. Dopo il tonfo dei mercati asiatici, restano in negativo le piazze europee e si guarda ora agli Stati Uniti per vedere l'apertura di Wall Street ma anche per capire quali potranno essere le prossime mosse della Federal Reserve. Un crac che condiziona, tra l'altro, anche la campagna per le elezioni presidenziali con Obama e McCain che annunciano nuove regole.

Leggi tutto
Prossimo articolo