Chavez espelle l'Ambasciatore americano e insulta gli Usa

1' di lettura

In manette un alto ufficiale della Marina Militare di Caracas accusato di essere coinvolto in un piano per spodestare il presidente venezuelano

Rapporti diplomatici tesissimi tra gli Stati uniti e il Sudamerica: sulle orme del presidente boliviano ieri anche Ugo Chavez ha espulso l'Ambasciatore americano a Caracas. Poi davanti a una folla esultante, ha offeso gli Stati Uniti annunciando anche l'arrivo in Venezuela di due bombardieri russi. La sicurezza venezuelana ha arrestato un alto ufficiale della Marina Militare di Caracas accusato di essere coinvolto in un piano per spodestare il presidente Hugo Chavez.

Leggi tutto
Prossimo articolo