11 settembre: 7 anni dopo. Obama e McCain a Ground Zero

1' di lettura

A 7 anni dalla tragedia delle Torri gemelle, gli Stati Uniti si fermano per ricordare le vittime della strage che sconvolse la nazione e il mondo intero. I candidati alla Casa Bianca Barack Obama e John McCain sono a Ground Zero per una commemorazione

Gli Stati Uniti si fermano per ricordare le vittime della strage che sconvolse la nazione e il mondo intero. A sette anni dall'attacco contro il World Trade Center di New York, a Ground zero continua ad esserci una voragine, un vuoto mai colmato.Il democratico Barack Obama e il repubblicano John McCain, i due rivali in corsa per la Casa Bianca, hanno deciso di interrompere per un giorno la campagna elettorale in memoria delle vittime degli attentati dell'11 settembre 2001. In un comunicato stampa congiunto i due candidati hanno dichiarato: "mettiamo la politica da parte e uniamo le forze".

Leggi tutto
Prossimo articolo