Oggi la prova del Big Bang

1' di lettura

Tutto pronto in Svizzera: al Cern il nuovo Big Bang, si cerca la "particella di Dio". Il test dovrebbe ricreare le stesse condizioni della nascita dell'universo. Il timore: "La terra finirà in un buco nero". Gli esperti rassicurano: nessun rischio

Gli occhi del mondo saranno puntati su Ginevra. Inizia oggi l'esperimento del Cern della città svizzera che si prefigge di ricreare in miniatura condizioni simili al Big Bang. Due fasci di protoni impatteranno tra loro sparate per i 27 chilometri dell'acceleratore di particelle piu' grande al mondo, l'Hadron Collider. E c'e' chi paventa la fine del mondo a causa della formazione di buchi neri. Paure ridicole, secondo gli scienziati. Stephen Hawking, il più celebre scienziato vivente: "Ho puntato cento dollari sul fallimento del test".

Leggi tutto
Prossimo articolo