Berlusconi e Cheney condannano la Russia

1' di lettura

Lungo colloquio ieri a Palazzo Chigi tra il premier Silvio Berlusconi e il vice presidente americano Dick Cheney che ha esaltato i rapporti con l'italia e condannato le azioni militari di Mosca contro la Georgia

Lungo colloquio ieri a Palazzo Chigi tra il premier Silvio Berlusconi e il vice presidente americano Dick Cheney che ha esaltato i rapporti con l'italia e condannato le azioni militari della Russia. La comunità internazionale, ha detto Cheney, è unita nel deplorare le azioni militari di Mosca e nel condannare i tentativi unilaterali e illegittimi di alterare con le armi i confini della Georgia. Il numero due di Bush ha poi avuto parole d'elogio per l'Italia: Un ottimo alleato degli Stati Uniti.

Leggi tutto
Prossimo articolo