Al Zawahiri attacca l'Iran in un video

1' di lettura

Nel documento, diffuso dalla tv araba "Al Jazeera", il medico egiziano ritenuto il numero 2 di Al Qaeda parla di un'alleanza "irano-crociata" che avrebbe consentito l'occupazione americana dell'Iraq

Al Zawahiri, l'uomo ritenuto il numero due di Al Qaeda, in vista dell'anniversario dell'11 settembre traccia un bilancio di sette anni di "guerre crociate" in un video diffuso attraverso la tv araba "al-Jazeera". un attacco all'Iran. Il medico egiziano critica il ruolo di Teheran in quella che viene definita "campagna crociata contro i paesi musulmani" e parla di un'alleanza "irano-crociata". che avrebbe consentito l'occupazione americana dell'Iraq. Zawhairi non risparmia critiche anche nei confronti del clero sciita iracheno e delle milizie sciite libanesi Hezbollah.

Leggi tutto
Prossimo articolo