Al Qaeda, Al Zawahiri attacca l'Iran

1' di lettura

A pochi giorni dell'anniversario dell'11 settembre il numero due di Al Qaeda appare in un video in cui si pronuncia contro il presunto collaborazionismo di Teheran con gli Stati Uniti

Al Zawahiri, il numero due di Al Qaeda, in vista dell'anniversario dell'11 settembre torna a farsi sentire. In un video-documentario, traccia un bilancio di 7 anni di "guerre crociate". E lancia un attacco all'Iran. Secondo quanto riferisce la tv araba Al Jazeera, che per prima ha ottenuto il documento, nel filmato, della durata di un'ora e mezza, appare il medico egiziano, che critica il ruolo di Teheran in quella che viene definita "campagna crociata contro i Paesi musulmani" e parla di un'alleanza "irano-crociata" che avrebbe consentito l'occupazione americana dell'Iraq.

Leggi tutto
Prossimo articolo