Dopo Gustav tocca ad Hanna seminare morte e distruzione

1' di lettura

E' di 61 morti il bilancio del passaggio dell'uragano, ora diventato tempesta tropicale, ad Haiti. Ed è nuovo allarme per l'arrivo di Ike, che si trova al momento sull'Atlantico, classificato come uragano di categoria 4 dal centro meteorologico di Miami

Dopo Gustav, è Hanna a fare davvero paura. Sale ad Haiti il bilancio delle vittime provocate dalla tempesta tropicale: i morti finora sono 61. I danni maggiori nella città di Gonaives, tuttora sommersa dall'acqua, dove 25mila persone sono state accolte all'interno di rifugi provvisori. Numerose altre citt sono state colpite: centinaia di abitazioni sono state distrutte, i ponti sono crollati e le strade sono interrotte con intere regioni isolate. Secondo i meteorologi, Hanna potrebbe ridiventare uragano, prima di raggiungere la costa sud degli Stati Uniti durante il prossimo weekend.

Leggi tutto
Prossimo articolo