New Orleans, Gustav non fa più paura

1' di lettura

L'uragano ha perso potenza fino a essere declassato a tempsta tropicale. In questo momento sta investendo la Louisiana e la costa del Golfo del Messico. Ha provocato tre vittime, ma nessuna nella città di New Orleans

Gustav, dopo aver colpito la zona costiera meridionale della Louisiana, ha perso definitivamente la sua potenza di uragano ed è ora classificato dal National Hurricane Center di Miami "tempesta tropicale". I suoi venti, cioè, soffiano con una intensità inferiore ai 100 km/h. Il sindaco di New Orleans, Ray Nagin, ha espresso soddisfazione per come ha funzionato il piano di emergenza predisposto in città, anche se ha precisato che "c'è ancora molto lavoro da fare". Oltre 750mila case nell'area interessata dal passaggio dell'uragano sono rimaste per ore senza energia elettrica.

Leggi tutto
Prossimo articolo