Harvey Weinstein divorzia: all'ex moglie 300mila dollari l'anno

Harvey Weinstein con la ex moglie Georgina Chapman (foto: Getty Images)
2' di lettura

La somma percepita da Georgina Chapman dovrebbe passare a 400mila dollari dopo dieci anni. A lei andranno anche due case di valore a New York

Harvey Weinstein e Georgina Chapman hanno raggiunto un accordo per il divorzio. L'ex produttore di Hollywood travolto dallo scandalo molestie pagherà alla ex moglie 300mila dollari l'anno. Cifra che dovrebbe arrivare a 400mila dollari dopo dieci anni, secondo l'intesa. Alla donna andranno anche due proprietà immobiliari di alto valore a New York.

Un divorzio milionario

Secondo l'accordo raggiunto tra Harvey Weinstein e l'ex moglie Georgina Chapman, la stilista dovrebbe ricevere 300mila dollari ogni dodici mesi. Oltre a questo, alla Chapman andranno una casa da 15 milioni di dollari nel West Village a New York e una da 12 milioni agli Hamptons, all'estremità orientale di Long Island. Il patrimonio di Weinstein viene stimato intorno ai 240 milioni di dollari, ma negli ultimi mesi, a causa delle numerose accuse di molestie sessuali ricevute dal produttore, molto denaro è stato speso in avvocati e investigatori privati. Weinstein e la Chapman, che hanno rispettivamente 65 e 41 anni, avevano deciso di separarsi lo scorso ottobre, dopo dieci anni di matrimonio. La coppia ha anche due figli, di sette e quattro anni. La loro custodia è stata affidata alla madre.

Leggi tutto
Prossimo articolo