Dieci luoghi dove vivere da pensionati. FOTO

Dall'Abruzzo al Portogallo, ecco dove godersi al meglio gli anni successivi al ritiro dal lavoro secondo il sito specializzato "Live and Invest overseas": un elenco in cui trovano spazio capitali e centri più piccoli. LA FOTOGALLERY
  • Secondo una graduatoria stilata dal sito specializzato "Live and invest overseas", rivolto soprattutto ai lettori americani, è l'Europa a riscuotere i maggiori consensi se si parla di località ideali in cui trascorrere gli anni della pensione. Alti standard di vita a prezzi modici: queste le coordinate principali che hanno determinato le 10 città al top della classifica (Foto: Fotogramma - Getty) - Dove vivere in pensione, secondo "Live and invest overseas"
  • ©Getty Images
    In cima alla top 10 c'è la regione dell'Algarve, in Portogallo. Non è l'unica scelta che riguarda il Paese lusitano, il cui appeal per i pensionati è legato a un costo della vita è inferiore del 30% rispetto alla media del continente europeo, con numerosi programmi di agevolazione fiscale per coloro che stabiliscono la residenza nel territorio dello Stato - Le città più vivibili al mondo per l'Economist
  • ©Getty Images
    Tra le mete con più attrattive c'è anche La Valletta, capitale della piccola Malta, che offre una buona vita notturna e un affitto medio per un appartamento da due camere di 915 dollari mensili - Le città più pericolose al mondo per il "Sun": Napoli come Raqqa
  • ©LaPresse
    La prima delle due località del Messico presenti in classifica, Mazatlan, si trova sulla costa dell'oceano Pacifico e "offre un po' di tutto", secondo "Live and invest overseas": spiagge, ottimi prodotti ittici e un aeroporto internazionale - European Best Destination 2017: sul podio Porto, Milano e Danzica
  • ©Fotogramma
    Nella classifica di "Live and invest overseas" trova spazio anche la regione dell'Abruzzo, che viene definita "la più sottovalutata del Centro Italia. Con un costo della vita inferiore del 30-70% rispetto alla media toscana o umbra". Viene stimato una spesa mensile complessiva di 1.400 dollari per una coppia in pensione - Le città più visitate
  • ©Getty Images
    La Francia è presente in classifica con la regione della Languedoc, nella parte Sud-Ovest del Paese. In particolare è suggerita la cittadina di Saint-Chinian, apprezzata per i vini e per un costo della vita non troppo elevato - Dove andare in vacanza a settembre
  • ©Getty Images
    La prima presenza asiatica è la capitale della Malesia, Kuala Lumpur. Potrebbe sembrare troppo caotica per la vita in pensione, eppure si tratterebbe di una delle città più abbordabili in termini di prezzi e, allo stesso tempo, fra le più confortevoli del mondo. Un affitto mensile costa in media 560 dollari al mese - Le destinazioni per il 2017 secondo Lonely Planet
  • ©Getty Images
    Il Portogallo ricompare in classifica con la capitale Lisbona. Città d'arte, ma anche località di mare apprezzata, Lisbona offre affitti a 770 dollari al mese in media - Viaggi, ecco quando prenotare per risparmiare
  • ©Getty Images
    L'Europa dell'Est viene rappresentata da Budapest, capitale dell'Ungheria. Ricca di possibilità di svago, per chi viene dall'Eurozona offre anche un tasso di cambio favorevole - Le migliori spiagge al mondo secondo TripAdvisor
  • ©Getty Images
    La seconda presenza messicana è San Miguel de Allende, interessante soprattutto per la grande ed accogliente comunità di stranieri che hanno deciso di trasferirvisi. Una coppia in pensione può mantenersi con 1.500 dollari al mese - Le 10 città più trafficate del mondo
  • ©Getty Images
    Conclude la top ten un'altra città della Malesia: George Town. Situata sull'isola di Penang, offre un eccellente servizio sanitario a prezzi ragionevoli - Viaggi, le 10 destinazioni da tenere d'occhio per il 2017