Giallo kazako, Alfano testimonial inconsapevole di Ryanair

Non è la prima volta che la compagnia aerea prende in giro "i potenti" e sfrutta l’immagine di personaggi famosi per autopromuoversi. Era già toccato a Silvio Berlusconi, a Valentino Rossi, a Bossi e alla coppia Sarkozy-Bruni…GUARDA LA GALLERY