L’iPad e i suoi fratelli

Dall’inconfondibile iPad ai nuovi tablet targati Samsung, Blackberry e Dell. Passando per i Pc che all’occorrenza si appiattiscono, unendo monitor e tastiera, e si trasformano in vere tavolette digitali. La tablet-mania impazza. Guarda la gallery
  • Una veduta d’insieme dell’iPad, il tablet per eccellenza. Per sbaragliare la concorrenza, Apple sta lavorando all’iPad 2 in arrivo nel 2011. (CREDITS: Apple.com)
  • Il più agguerrito concorrente dell’iPad è il Galaxy Tab Samsung. Basato su Android 2.2, il prodotto è già in vendita sul mercato europeo. (CREDITS: Samsung.com)
  • Il Galaxy Tab Samsung è più piccolo del tablet Apple e pesa appena 380 grammi, contro i 700 abbondanti dell’iPad. (CREDITS: Samsung.com)
  • A metà fra un tablet e uno smarthphone la proposta di Dell Streak. Basato su Android, permette di navigare e effettuare chiamate. (CREDITS: Dell.com)
  • Dell Streak è disponibile nelle versioni 5, 7 e 10 pollici. È dotato di sistema GPS, fotocamera, WiFi e Bluethoot. (CREDITS: Dell.com)
  • Blackberry Playbook di RIM darà del filo da torcere all’iPad. Grazie al processore dual core da 1GHz la connessione è più veloce. Almeno a detta di RIM. (CREDITS: Blackberry.com)
  • Con uno spessore di soli 12 millimetri, Archos 101 Internet Tablet si propone come diretto concorrente dell’iPad. (CREDITS: Archos.com)
  • Archos 101 Internet Tablet è un modello multi-accessoriato: può essere collegato al televisore, alla tastiera e al mouse. (CREDITS: Archos.com)
  • Asus propone l’Eee Pc T91. Dotato di tastiera ma anche del touchscreen, con poche semplici manovre si trasforma in una tavoletta digitale. (CREDITS: Asus.com)
  • Asus Eee Note non è un vero tablet multimediale ma si presenta come un blocco-note digitale dove scrivere e disegnare. È anche e-reader. (CREDITS: Asus.com)