Disoccupazione in Italia: la mappa interattiva

Da Bolzano e Verona (dove il tasso è ai minimi nazionali con il 4%) a Napoli e Crotone (dove si tocca la cifra record di 23% e 26%) ecco come cambia la geografia del lavoro nel nostro Paese. Fonte: Dati Istat 2004-2012 (estratti il 30/07/2013)

Occupazione in Italia: la mappa interattiva

Le province del Trentino Alto Adige e dell'Emilia-Romagna (in particolare Modena e Ravenna) fanno registrare i livelli occupazionali più alti nel nostro paese. Maglia nera a Napoli e Crotone, dove solo 4 cittadini su 10 hanno un impiego. Fonte: Dati Istat 2004-2012 (estratti il 30/07/2013)