140 milioni di utenti al giorno: Snapchat supera Twitter

1' di lettura

Secondo l'agenzia Bloomberg, l'app più usata dai giovani ha sorpassato il social network che cinguetta per quanto riguarda i frequentatori quotidiani. Un successo costruito grazie ai giovani

C'è una ragione per la quale nel 2013 Facebook ha cercato di comprare Snapchat (ricevendo un cortese rifiuto). E c'è una ragione per la quale sono in molti a pensare che il vero incubo di Mark Zuckerberg sia proprio questa app che permette di scambiarsi messaggi a suon di brevi video e foto modificate con testi e immagini. E la ragione è scritta nei numeri. Gli ultimi dei quali, secondo l'agenzia Bloomberg, dicono che la giovane applicazione (ha solo 4 anni) ha tagliato il traguardo dei 140 milioni di utenti giornalieri. Più di un social network come Twitter (fondato nel 2006) che, sempre secondo l'agenzia finanziaria, è fermo a 136 milioni di frequentatori attivi al dì.

Piattaforma giovane – Se per Twitter il sorpasso è la conferma di un momento difficile, per Snapchat è un altro passo in una crescita con pochi precedenti anche per un mondo, quello delle app e dei social network, abituato ad ascese fulminee. Fondata nel settembre 2011, la start-up ha raggiunto pochi giorni fa una valutazione di circa 18 miliardi di dollari spinta soprattutto dal gradimento che riscuote tra i più giovani. Negli Stati Uniti, secondo i dati della stessa società, il 60% degli iscritti ha meno di 24 anni, il 25% meno di 18. Immagini e video sono il principale mezzo di comunicazione impiegato sulla piattaforma, come dimostrano anche le statistiche: le clip viste ogni giorno su Snapchat sono recentemente salite a 10 miliardi, più di Facebook fermo a 8 miliardi.



Leggi tutto