Auto, in Europa il mercato cresce ancora: +9,1%. Vola Fiat Chrysler

1' di lettura

Continuano a crescere le immatricolazioni nei paesi Ue ed Efta. In Italia ad aprile sono salite del 11,5%. Boom per il lingotto che sale del 13,6% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso

Continua la corsa del mercato dell'auto in Europa, che nel mese di aprile sale del 9.1%, con Fiat Chrysler che fa la parte del leone registrando un incremento anche superiore, più 13,6% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso. A rilevarlo l'Acea, l'associazione europea dei costruttori, secondo cui nei primi 4 mesi dell'anno le vendite sono cresciute dell'8,3% a 5.251.731 unità.  Particolarmente forte il mercato in Italia, dove  le immatricolazioni ad aprile sono salite dell'11,5% a 166.966 unità e nei primi 4 mesi dell'anno sono cresciute del 18,6% a 687.021 unità.

Vola Fiat Chrysler - A festeggiare è appunto Fca che nei paesi Ue ed Efta nel mese di aprile ha segnato 89.590 immatricolazioni, il 13,6% in più dello stesso mese 2015. La quota è salita dal 6,5 al 6,8%. Nei primi quattro mesi dell'anno Fca ha consegnato 353.942 auto, pari a un incremento del 15,6% sull'analogo periodo dell'anno scorso, quasi il doppio della crescita del mercato (+8,3%). La quota è pari al 6,7%

Leggi tutto