Borse, altalena in Asia: Shanghai chiude in rosso, Tokyo in rialzo

Getty Images
1' di lettura

Volatilità sui mercati azionari dopo le misure adottate dalla Cina, a partire dal taglio dei tassi di 25 punti base. Shanghai, dopo brusche variazioni, chiude con un calo dell'1,27%. Giornata negativa per i listini europei, molto buona per Wall Street

Dopo le turbolenze delle ultime sedute, occhi ancora puntati sulle Borse asiatiche. Le misure adottate dalla Cina, a partire dal taglio dei tassi di 25 punti base, non bastano e la volatilità caratterizza i mercati azionari. Montagne russe con caduta finale per Shanghai, chiusura in rialzo per Tokyo, listini Ue in rosso, molto bene Wall Street.

Altalena a Shanghai e Hong Kong - La Borsa di Shanghai ha aperto in lieve rialzo (+0,5%), poi ha perso oltre il 3,9% e, alla ripresa degli scambi dopo la pausa di metà seduta, è risalita a +3,11%. Ma, alla fine, il rimbalzo fallisce: ha chiuso con un calo dell'1,27% a 2.927 punti. Per l'indice composito di Shanghai si tratta della quinta seduta negativa consecutiva, sui minimi degli ultimi otto mesi. I segni più e meno si sono alternati anche nella piazza d'affari di Hong Kong, che in chiusura ha lasciato sul campo l'1,52%.

Tokyo chiude in rialzo -
Bene, invece, la Borsa di Tokyo: dopo un avvio positivo, ha chiuso in forte rialzo. L'indice Nikkei ha terminato le contrattazioni con un progresso del 3,2%, non lontano dai massimi intraday e in parziale recupero rispetto al 15% circa perso negli ultimi 10 giorni, e si è attestato a quota 18.376,83 (resta comunque distante dai picchi di giugno prima della diffusione dei timori sulla tenuta della Cina).

Borse europee chiudono negative
- Le piazze europee hanno chiuso negative nonostante la buona tenuta di Wall Street, al termine di una giornata altalenante. Ad accusare i ribassi maggiori è la borsa di Londra, che risente fortemente del calo delle materie prime e cede l'1,68%. Il Dax di Francoforte arretra dell'1,29%, il Cac 40 di Parigi scende dell'1,4%, l'Ftse Mib di Milano lascia sul terreno lo 0,81%, l'Ibex di Madrid segna -1,08%. In lieve rialzo solo Atene (+0,16%). Rally per Wall Street, che ha chiuso in forte rialzo. Il Dow Jones sale del 3,96%, il Nasdaq avanza del 4,24% mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso del 3,90%.

Data ultima modifica 26 agosto 2015 ore 22:10

Leggi tutto