Yoox, nozze con Net-a-Porter: nasce colosso del lusso online

1' di lettura

Il sito di e-commerce ha sottoscritto un accordo con Richemont: l'operazione darà vita a un big del settore di fascia alta con un fatturato da 1,3 mld. La sede legale sarà in Italia e la società resterà quotata a Milano. Su Twitter il plauso di Renzi

Yoox e Richemont, azionista di controllo di “Net-a-Porter”, hanno sottoscritto l'accordo finalizzato alla fusione tra i due retailer online con un'operazione che darà vita a un big dell'e-commerce del lusso. Lo annuncia una nota congiunta spiegando che la nuova società risultante dalla fusione, con un fatturato aggregato pro-forma 2014 di 1,3 miliardi, si chiamerà “Yoox Net-A-Porter Group”, avrà sede legale in Italia e resterà quotata a Milano. L'operazione ha ricevuto su Twitter il plauso di Matteo Renzi.

La sede rimarrà in Italia - Richemond deterrà il 50% del capitale del nuovo gruppo che continuerà ad essere quotato alla Borsa di Milano e manterrà sede in Italia: "Al fine di garantire l'indipendenza del nuovo Gruppo - viene spiegato nella nota - i diritti di voto esercitabili da Richemont saranno limitati al 25% e Richemont non potrà nominare più di 2 membri del Consiglio di Amministrazione su un minimo di 12". Il cda sarà composto per almeno la metà da amministratori indipendenti. Federico Marchetti, fondatore e a.d di Yoox, sarà amministratore delegato mentre Natalie Massenet, fondatrice e presidente esecutivo di Net-A-Porter, ne sarà presidente.
Aumento di capitale fino a un massimo di 200 mln - Il closing della fusione, condizionata alle approvazioni delle autorità competenti e all'approvazione da parte dell'assemblea degli azionisti di Yoox, è atteso per settembre. Al completamento dell'operazione, Yoox Net-A-Porter intende promuovere un aumento di capitale fino a un massimo di 200 milioni di euro "per finanziare nuove opportunità di crescita e l'integrazione, anche con il fine di favorire l'ingresso di potenziali investitori strategici e mantenere la massima flessibilità finanziaria".

Leggi tutto