WhatsApp arriva sul web. Ma non per tutti

1' di lettura

La più popolare applicazione per scambiare messaggi su smartphone lancia una versione per browser. Al momento però è utilizzabile solo tramite Google Chrome. Esclusi in questa fase iniziale i possessori di iPhone

La funzione richiesta da tempo da molti utenti finalmente è arrivata, ma non per tutti. WhatsApp, la più popolare applicazione per scambiare messaggi su smartphone (INFOGRAFICA), arriva sul web. Dal computer si potrà così continuare a chattare con gli amici così come si fa sul cellulare. La funzione è disponibile solo su Google Chrome (qui il link per accedere al servizio). 

Esclusi i possessori di iPhone -
Restano esclusi, per il momento, i possessori di iPhone. “Sfortunatamente – si legge sul blog dell'applicazione di proprietà di Facebook – per adesso non saremo in grado di fornire il servizio anche agli utenti che utilizzano iOS, a causa dei limiti della piattaforma di Apple”. Nelle prime ore dal lancio del servizio anche alcuni utenti Android non sono riusciti ad accedere alla funzione.

Leggi tutto