Istat: quasi 4 italiani su 10 non hanno mai usato Internet

1' di lettura

Aumentano le famiglie che si connettono da casa (il 64%), ma peggio di noi per numero di internauti ci sono solo Bulgaria e Romania. La nuova tecnologia più amata resta il cellulare e si conferma in crescita l'e-commerce. INFOGRAFICA

Il numero di famiglie che si connette a Internet da casa è salito in un anno dal 60,7% al 64%, però quasi quattro italiani su dieci (21 milioni e 994mila persone, pari al 38,3% dei residenti) non hanno mai navigato in Rete. Si tratta dei più anziani ma anche di bambini in età da scuola elementare. È quanto emerge dal rapporto 2014 dell'Istat su "I cittadini e le nuove tecnologie" (QUI L'INFOGRAFICA) secondo cui, quanto a percentuale di individui tra i 16 e i 74 anni che si sono connessi con regolarità a Internet (non necessariamente da casa), con il suo 56% (a fronte di una media europea del 72%) l'Italia è davanti solo a Bulgaria e Romania.

L'identikit dell'internauta - Anche se la percentuale di non utenti tra i 65-74 anni è del 74,8% e sale al 93,4% tra gli over settantacinquenni, secondo l'Istat sono "alte anche quelle tra i giovanissimi (1 milione 518mila tra i 6-10 anni) che, seppure definiti 'nativi digitali', per più del 50% non utilizzano la Rete". Molti di loro hanno dichiarato di non accedere al Web per il divieto dei genitori.
Dal punto di vista geografico, l'uso di Internet - da casa o da altri luoghi - è meno diffuso nel Sud e nelle Isole (rispettivamente il 45,5% e il 43%), mentre nel Centro-nord circa un terzo della popolazione non naviga in Rete. Le cause indicate sono principalmente la mancanza d'interesse (28,7%), la totale non conoscenza di Internet (27,9%) e l'assenza di capacità nell'usarlo (27,3%).

Le tecnologie e le attività più amate - Indice di gradimento massimo per il cellulare, presente ormai nel 93,6% delle famiglie. Per diffusione seguono, con percentuali superiori al 60%, l'accesso a Internet da casa, il personal computer e una connessione a banda larga. Circa un italiano su due ha un cellulare abilitato alla navigazione sul Web, una macchina fotografica digitale e un lettore Dvd/Blu Ray. Altra conferma è la crescita dell'e-commerce: nel 2014 il 34,1% degli italiani sopra i 14 anni che si è connesso ha anche comprato online.

Leggi tutto