Mps, Profumo a Sky TG24: "Consideriamo anche aggregazione"

1' di lettura

Il presidente del Monte dei Paschi di Siena, dopo la bocciatura dell'istituto agli stress test dice: "Abbiamo un ulteriore aumento di capitale e dobbiamo remunerarlo: dobbiamo considerare seriamente anche questa ipotesi"

"Abbiamo un ulteriore aumento di capitale e dobbiamo remunerarlo: anche ipotesi di aggregazione dobbiamo considerarle seriamente". A dirlo, nell'intervista di Maria Latella a Sky TG24, è il presidente del Monte Paschi di Siena Alessandro Profumo, commentando la bocciatura dell'Istituto agli stress test.  Profumo ha però aggiunto che "al momento non si è presentato nessuno da noi".

Sull'eventuale scelta tra una banca italiana o straniera come partner, Profumo risponde a Latella che "parlando in astratto sceglierei" l'ipotesi "che presenta maggior valore per gli stakeholder, per le persone, per la comunità, per gli azionisti di Mps: quando una o l'altra si presenteranno con il Cda faremo la nostre scelte tenendo presente questo parametro".

L'intervista integrale:

Leggi tutto