Nasce la nuova Sky: gruppo leader intrattenimento in Europa

1' di lettura

BSkyB completa l'acquisizione di Sky Italia e di una partecipazione di maggioranza in Sky  Deutschland. 20 milioni di clienti tra il nostro Paese, Germania, Austria, Regno Unito e Irlanda. 31mila dipendenti operanti in 30 sedi principali

Nasce il gruppo leader dell’intrattenimento in Europa. BSkyB completa infatti l’acquisizione di Sky Italia e di una partecipazione di maggioranza in Sky Deutschland e per l’occasione cambia nome. Si chiamerà semplicemente Sky e la nuova denominazione sarà effettiva dopo l’approvazione dell’assemblea degli azionisti, in programma per il prossimo 21 novembre.

20 milioni di clienti tra Italia, Germania, Austria, Regno Unito e Irlanda. 31 mila dipendenti nei cinque Paesi, operanti in 30 sedi principali. Un budget a disposizione per la programmazione di 4,6 miliardi di sterline, oltre 5 miliardi e 800 milioni di euro. Sono questi i numeri della nuova Sky, quotata alla borsa di Londra. La società conserverà una forte identità in ognuno dei paesi in cui opera, puntando - come sempre nella propria storia - sull’eccellenza dei contenuti e sull’innovazione dei linguaggi e della tecnologia, concentrandosi anche sulla televisione via internet e in mobilità, grazie ai servizi lineari e on demand.

Obiettivo: conquistare quei 60 milioni di famiglie che - nel mercato di riferimento – non hanno ancora deciso di sottoscrivere un abbonamento per la pay tv. A 25 anni di distanza dalla nascita di Sky nel Regno Unito, un’altra sfida che si preannuncia come decisiva per delineare il nuovo volto della televisione in Europa.

Leggi tutto