Epifania, Coldiretti: una famiglia su tre appenderà la calza

1' di lettura

I risultati di un’analisi dell’associazione degli agricoltori dalla quale emerge però un taglio della spesa del 12 per cento rispetto al 2013, con oltre la metà delle famiglie che rinunciano a festeggiare la ricorrenza con l'acquisto di doni

La tradizione resiste nonostante la crisi con calza della Befana appesa in quasi una casa su tre (30 per cento), cui si aggiungono però appena l'11 per cento delle famiglie che ha scelto i giocattoli come regalo, per un costo complessivo vicino al miliardo e mezzo di euro. E' quanto emerge da una elaborazione Coldiretti in occasione dell'Epifania dalla quale emerge però un taglio della spesa del 12 per cento rispetto al 2013 con oltre la metà delle famiglie che rinunciano a festeggiare la ricorrenza con l'acquisto di doni.

La spinta verso regali utili dettata dalle difficoltà economiche contagia anche la Befana e nella calza - sottolinea la Coldiretti - tornano insieme ai dolciumi anche fichi e prugne secche, nocciole, noci e biscotti fatti in casa tipici del passato.

Leggi tutto