Italiani a casa per le feste. In 48 milioni non partiranno

1' di lettura

Secondo Federalberghi saranno solo 12 milioni coloro che faranno una vacanza tra Natale e Capodanno: dato in flessione del 3% rispetto al 2012. In 32 milioni hanno rinunciato al viaggio per motivi economici

Saranno 12 milioni gli italiani che faranno una vacanza tra Natale e Capodanno, dato che, raffrontato al 2012, segna una flessione del 3%. I restanti 48 milioni di italiani non si sposteranno da casa durante le feste e tra questi 32 milioni non lo faranno per motivi economici.

I dati arrivano da Federalberghi secondo cui in particolare a Natale la flessione di italiani in movimento sarà dell'8% (da 6,6 milioni del 2012 a 6,07 milioni di quest'anno), con la stragrande maggioranza che rimarrà in Italia ed alloggerà per economizzare in casa di parenti o amici. A Capodanno si muoveranno quasi 6 milioni di connazionali rispetto ai 5,8 milioni del 2012 (+3%), con un incremento di italiani che andranno all'estero "spinti probabilmente - secondo Federalberghi - da tariffe più vantaggiose che non risentono del clima di oppressione fiscale nel quale le nostre aziende si trovano a lavorare".

Leggi tutto