Boeing e Airbus, acquisti record dalle compagnie arabe

1' di lettura

Al Dubai Air Show Emirates e Etihad Airways comprano oltre 200 velivoli dalla compagnia americana e più di 100 da quella europea. La compagnia degli EAU acquisisce il 33,3% della svizzera Darwin Airline e parte alla conquista del mercato europeo

Shopping da record per le compagnie aeree del Golfo Persico al Dubai Air Show, salone aeronautico più importante del Medio Oriente. La Emirates ha annunciato di avere acquistato 50 super jumbo A380 della Airbus per un valore 23 miliardi di dollari, e 150 777X della Boeing per un valore di 76 miliardi di dollari. Grandi acquisti anche per Etihad Airways, la compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti che acquisterà 87 Airbus per collegamenti a medio raggio, tra cui 50 A350 XVB, per un valore di 19 miliardi e 56 Boeing, tra cui 25 777X, per un valore 25,2 miliardi.

Nel golfo sempre più richiesta di piloti - "Le consegne degli aerei inizieranno nel 2020" ha dichiarato lo sceicco Ahmad Bin Saeed Al Maktoum, Presidente e Ceo della Emirates Airline e Group, "sottolineando che il volume dell'ordine odierno riflette la crescita futura degli Emirati Arabi Uniti". Attualmente il settore aeronautico di Dubai contribuisce al 28% del Pil, mentre l'intero Medio Oriente avrà bisogno nei prossimi 20 anni di almeno 40.000 piloti e 53.000 addetti al supporto tecnico.

Etihad acquista la svizzera Darwin Airline
- Ma molto rumore al salone aeronautico ha fatto anche la notizia che Etihad acquisterà il 33,3% della compagnia svizzera Darwin Airline. A completamento dell'investimento di minoranza, sottoposto a ratifica regolamentare, Darwin Airline modifichera' il suo brand in Etihad Regional allineando il suo network e collegando i passeggeri dei mercati europei minori ai principali network di Etihad Airways e dei partner della equity alliance.

Etihad si allarga in Europa
- Questo è un cambiamento radicale non solo per Etihad Airways, ma per il settore aereo mondiale - commenta James Hogan, Presidente e CEO di Etihad Airway - Con il nostro nuovo partner Darwin Airline stiamo creando un nuovo approccio per lo sviluppo del network delle compagnie aeree a livello globale". Darwin Airline, con sede a Lugano e con hub principale a Ginevra, collega oggi 21 destinazioni in Europa. L'investimento offrirà a Etihad Airways l'accesso ai mercati regionali dell'Europa e permettera' una maggiore espansione delle operazioni di Darwin Airline.

Leggi tutto