Mps, l'ad Viola: "Totale fiducia nella magistratura"

1' di lettura

L'amministratore delegato della banca parla a SkyTG24: "Il nuovo vertice ha imposto una gestione autonoma dalla politica". E sulle indagini in corso spiega che se venissero accertate tangenti, "la banca si tutelerà nelle sedi opportune". VIDEO

Fabrizio Viola, ad di Monte dei Paschi di Siena, in un'intervista a Maria Latella per SkyTG24, ha parlato della posizione dell'istituto bancario rispetto alle vicende giudiziarie che lo vedono coinvolto. Il nuovo vertice, ha spiegato, "ha voluto impostare una gestione della banca caratterizzata da una totale autonomia dal mondo politico, che rispettiamo, ma che evidentemente non vogliamo che abbia un'influenza sulla gestione" del gruppo.

Entrando nello specifico della questione giudiziaria, Viola ha spiegato di conoscere "come tutti la notizia di queste indagini su presunte tangenti e l'unica cosa che posso dire è che la banca ha l'assoluta fiducia nella giustizia". "Qualora dovesse essere appurato qualcosa del genere la banca evidentemente tutelerà con tutte le sue forze, gli interessi nelle sedi opportune".

Leggi tutto