Google vale più di Microsoft. Al primo posto resta Apple

1' di lettura

Le azioni del colosso di Mountain View hanno raggiunto il valore di 249 miliardi di dollari. L'impero di Bill Gates si ferma a 247. Sul gradino più alto del podio c'è la creazione di Steve Jobs con una capitalizzazione di 618 miliardi

Google ha superato Microsoft in termini di valore di mercato e si pone come la seconda società tecnologica più ricca del mondo dopo Apple. Il valore delle azioni Google è cresciuto di circa lo 0,96 per cento raggiungendo i 761,78 dollari e dando al gigante di Internet una capitalizzazione di mercato di 249 miliardi di dollari. Microsoft, invece, ha visto cadere dello 0,91 per cento il valore delle sue azioni, raggiungendo un valore di mercato di "soli" 247 miliardi di dollari.
Entrambe le società restano comunque dietro la Apple che ha un valore di mercato di 618 miliardi di dollari.

Google vale più di Microsoft - Il prezzo delle azioni di Google è salito costantemente quest'anno, dal momento in cui l'azienda californiana ha rafforzato le sue posizioni in settori chiave per la crescita come Internet, con il suo motore di ricerca ormai dominante, il sistema operativo mobile Android e l'acquisizione di YouTube. Le azioni hanno subito una sospinta notevole la scorsa settimana anche grazie a una nota di Citigroup che suggeriva agli investitori di acquistare perché il prezzo delle azioni di Google sarebbe potuto "aumentare in modo significativo nei 12 mesi a venire".
In una nota di Trip Chowdhry al Global Equities Research si legge poi che sia Google che Apple hanno dato un "forte impulso" nel settore dell'Internet mobile mentre "l'interesse nello sviluppo dello Windows Phone è quasi inesistente". Chowdhry ha anche aggiunto che Google ha una "velocitaà di innovazione che supera di gran lunga qualsiasi altra società".

Leggi tutto