Trichet: "Non prevedo che la Grecia esca dall'euro"

1' di lettura

L'ex presidente della Bce a SkyTG24 parla della crisi e delle elezioni ad Atene: “Non voglio commentare i mercati, quello che conta sono i fatti. Il popolo greco ha deciso un qualcosa totalmente diverso da quello che alcuni prevedevano". L'INTERVISTA

"Io non prendo in considerazione l’ipotesi che qualsiasi paese, in particolare la Grecia, possa uscire dall’Euro”.
A dirlo, in un'intervista a SkyTG24, è l’ex presidente della Bce Jean Claude Trichet.
“Non voglio commentare i mercati, quello che conta sono i fatti e il fatto è che il popolo greco ha deciso un qualcosa totalmente diverso da quello che alcuni prevedevano. Io posso soltanto considerare il fatto che questa sia una buona notizia”, ha detto alludendo all' esito delle elezioni ad Atene.
"Sono stato molto felice di aver avuto la responsabilità di presiedere la Banca Centrale Europea per 8 anni - ha aggiiunto - ma dopo questi 8 anni sono stato ben felice di aver lasciato il timone a Mario Draghi, mio amico”.

L'intervista integrale:

Leggi tutto