Instagram acquistata da Facebook, "ma resterà indipendente"

1' di lettura

Il prezzo fissato a un miliardo di dollari. L'annuncio arriva direttamente da Mark Zuckerberg: "Continuerà a crescere in modo libero". L'applicazione per la condivisione di foto ha 30 milioni di utenti registrati

Campagna acquisti per Facebook in attesa dello sbarco in Borsa. Il social network annuncia di aver raggiunto un accordo per acquistare Instagram, l'applicazione per la condivisione di foto, per 1 miliardo di dollari.
Instagram, in base ai termini dell'accordo, resterà indipendente da Facebook.

"Dobbiamo essere consapevoli dei punti di forza di Instagram piuttosto che integrare tutto in Facebook. Per questo siamo impegnati a farla crescere in modo indipendente. A milioni di persone nel mondo piace l'applicazione Instagram e il marchio che vi è associato, il nostro obiettivo è quello di farla conoscere e apprezzare a un numero ancora maggiore di persone", dice l'amministratore delegato di Facebook, Mark Zuckerberg.

Instagram ha più di 30 milioni di utenti registrati. Facebook - mette in evidenza Zuckerberg - non ha intenzione di portare a termine altre acquisizioni di questo tipo. "Fornire la migliore esperienza di condivisione di foto è uno dei motivi del perché così tanta gente apprezza Facebook", e per questo "ha valore unire le due società".

Leggi tutto