Maltempo, super rincari per frutta e verdura

1' di lettura

Costi alle stelle nel settore alimentare con un incremento del 200% sui carciofi e del 175% sulle zucchine. Per il riscaldamento a metano, invece, ogni famiglia spenderà 135 euro in più all'anno

Guarda anche:
Le previsioni del tempo
Tutte le notizie su maltempo e conseguenze

FOTO: Tutte le immagini dell'emergenza - I soccorsi - Neve e ghiaccio in tutta Europa

VIDEO:
Il film dell'emergenza - Le testimonianze via web - Gli italiani si scoprono videomaker - Neve e stalattiti a Urbino

L'ondata di maltempo, oltre a causare morti e disagi nei collegamenti, ha determinato anche un rincaro dei prezzi, soprattutto nel settore alimentare: il valore sul mercato dei carciofi ha subito un incremento del 200%, le insalate del 175%, le zucchine del 167% e le pere del 133%. Sono i dati diffusi dalla Conferenza italiana agricoltori. In rialzo, secondo Federconsumatori, anche il consumo di riscaldamenti a metano, infatti, in questo settore, ogni famiglia spenderà 135 euro in più all'anno.

E poi c'è il calcolo dei danni ai settori produttivi. Nell'agroalimentare, sempre secondo la Cia, le perdite giornaliere si aggirano intorno ai 50 milioni di euro. Nel settore dell'allevamento, invece, sono morti 8 mila capi di bestiame. Inoltre, il fatturato degli autotrasporti si è ridotto del 70 per cento nelle regioni adriatiche.

REAZIONI: Alemanno contro la Protezione civile - Monti conferma la fiducia a Gabrielli - Chiodi (Abruzzo): stato d'emergenza - Polverini (Lazio): situazione critica - Iorio (Molise): paesi isolati

APPROFONDIMENTI: Ecco come è nata "l'autostrada del gelo" - Emergenza gas: limiti ai consumi delle industrie

Tutti i video sull'emergenza maltempo

Leggi tutto