Marchionne: "Sciopero? Bisogna fare le persone serie". VIDEO

1' di lettura

Così l'ad Fiat, da New York, sulle proteste annunciate dai sindacati dopo la presentazione della manovra. "Il governo in questo momento ha bisogno di tutto il sostegno possibile. La cosa più importante è che sia stata recuperata la credibilità"

Guarda anche:
Fiat disdice gli accordi sindacali dal gennaio 2012
BEAUTIFUL LAB: Fiat e sindacato, un secolo di storia
La Fiat e Marchionne: TUTTE LE FOTO

(In fondo all'articolo tutti i video sulla Fiat)

"Il governo in questo momento ha bisogno di tutto il sostegno possibile: è importantissimo continuare l'impegno che ha preso Monti e portarlo a conclusione. Questi sono momenti difficili e tutti devono dimostrare di essere persone serie". Lo ha detto l'amministratore delegato di Fiat Chrysler Sergio Marchionne a SkyTG24, da New York, rispondendo a chi gli chiedeva un commento sullo sciopero ventilato dai sindacati contro la manovra (guarda il video in alto).

La manovra varata dal governo secondo il numero uno di Fiat "è la prima mossa di un processo di risanamento". Marchionne ha evidenziato come i mercati abbiano reagito positivamente alle misure annunciate dall'esecutivo. "La cosa più importante per il Paese - ha aggiunto - è che sia stata recuperata la credibilità".

Leggi tutto