Pitruzzella è il nuovo presidente dell'Antitrust

Giovanni Pitruzzella, nuovo presidente dell'Antitrus
1' di lettura

Prende il posto di Catricalà, chiamato da Monti a svolgere il ruolo di sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. Avvocato cassazionista e professore di diritto costituzionale, arriva dalla Commissione di Garanzia degli scioperi, che presiede dal 2009

Giovanni Pitruzzella è il nuovo presidente dell’Antitrust. Prende il posto di Antonio Catricalà, chiamato da Mario Monti a svolgere il ruolo di sottosegretario alla Presidenza del Consiglio nel nuovo governo che in questi giorni ha ottenuto la fiducia di Camera e Senato.
La notizia della nomina di Pitruzzella è stata data dai presidenti Schifani e Fini, attraverso un comunicato congiunto.

Avvocato cassazionista e professore di diritto costituzionale, Giovanni Pitruzzella, il nuovo presidente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato, arriva dalla Commissione di Garanzia degli scioperi che presiede dal settembre 2009.
Nato a Palermo il 15 luglio 1959, Pitruzzella è ordinario di diritto costituzionale alla facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Palermo. Avvocato cassazionista, esperto nel diritto dei pubblici appalti, in giustizia costituzionale e nel diritto pubblico dell'economia, svolge la professione forense davanti alle giurisdizioni superiori (Corte Suprema di Cassazione, Corte Costituzionale, Consiglio di Stato, Corte dei Conti).

Presidente della Commissione paritetica per la Regione siciliana, è stato consulente della Commissione dell'Assemblea Regionale siciliana per la riforma dello Statuto speciale della Regione. E' stato consulente della Commissione bicamerale per le questioni regionali del Parlamento italiano.
Ha inoltre partecipato a diverse commissioni di studio per la elaborazione di disegni di legge, di Statuti e regolamenti di enti locali. E' autore, fra gli altri, di numerosi saggi, quattro monografie e (insieme a R. Bin) del manuale di Diritto Costituzionale e del manuale di Diritto Pubblico.

Leggi tutto