Anche Benetton contro i politici: "Concordo con Della Valle"

1' di lettura

Il vicepresidente del colosso, intervistato da SkyTG24, parla della crisi: "Ognuno deve cercare di cogliere l'occasione per farsi un esame di coscienza". Guarda con favore a Montezemolo e Profumo ma spiega: "Il mio habitat naturale è l'impresa". VIDEO

"Ognuno deve cercare di cogliere l'occasione per farsi un esame di coscienza quando la situazione è grave. Non si può non concordare con Della Valle perché come imprenditore vado spesso all'estero ed effettivamente devo avere molte barriere e protezioni per provare a spiegare perché in Italia ci troviamo in questa situazione. Gli imprenditori possono fare di più, ma nello stesso tempo è importante che continuino a fare solo gli imprenditori". Lo ha detto Alessandro Benetton, vicepresidente esecutivo di Benetton Group a SkyTG24 nel corso de L'Intervista di Maria Latella (guarda il video in alto).

"Il mio habitat naturale è quello dell'impresa - ha aggiunto Benetton - e veramente non riesco ad immaginarmi da nessun altra parte. Non mi candiderò in politica, ma nello stesso tempo come cittadino penso che dobbiamo guardare tutti con favore le personalità importanti di qualità come Profumo, Montezemolo e chiunque abbia voglia di spendersi a tempo pieno su dei temi complessi come quelli della politica di oggi".

Tutti i video sulla crisi economica

Leggi tutto