5 milioni di famiglie hanno scelto Sky

1' di lettura

Oltre il 67% degli abbonati vede i programmi di Sky in HD e 1 su 3 è dotato di MYSkyHD. Per celebrare il traguardo Sky lancia “Sky per le scuole”: installazione e 5 anni di pacchetti news e documentari gratuiti sono offerti alle medie pubbliche italiane

Sky Italia ha annunciato oggi di aver superato i 5 milioni di abbonati, un numero che porta la sua platea di ascolti a superare i 15 milioni di persone.
Fin dalla sua nascita, nel luglio 2003, i clienti di Sky sono cresciuti anno dopo anno e l’azienda non ha mai smesso di concentrarsi su di essi con un impegno costante ad offrire la migliore esperienza d’intrattenimento, innovazione e libertà di scelta. Di pari passo alla crescita dei propri abbonati, Sky ha costantemente ampliato la propria offerta, aggiungendo in questi anni più di 90 nuovi canali e centinaia di nuovi format televisivi.

Sky non ha mai smesso di innovare e di scommettere sull’evoluzione tecnologica facendo continui investimenti per dotare tutti i suoi abbonati dei servizi più all’avanguardia nel mercato. Sky è stata in Italia il pioniere delle trasmissioni in Alta Definizione ed è stata anche la prima piattaforma televisiva italiana a offrire ai propri abbonati decoder con integrate tutte le funzionalità di un PVR (Personal Video Recorder). Oggi, oltre il 67% delle famiglie abbonate a Sky vede i canali e i programmi della piattaforma in Alta Definizione e una famiglia abbonata su tre beneficia della tecnologia Pvr di MySky. Recentemente Sky ha anche lanciato il rivoluzionario servizio Sky Go, che consente ai suoi abbonati di poter vedere anche in mobilità sul proprio tablet il meglio della programmazione ovunque ci si trovi in Italia, e si è dimostrata nuovamente all’avanguardia sia con il lancio di Sky 3D, il primo canale italiano dedicato ai programmi in tre dimensioni 24 ore su 24, sia con l’ampliamento dell’offerta in Hd, con l’avvio alle trasmissioni in alta definizione di SkySport24.

Fin dalla sua nascita, Sky ha anche sfidato lo status quo investendo costantemente in creatività, contenuti e innovazione e non ha mai smesso di farlo. Oggi SkyTG24 è di gran lunga il canale all-news italiano che gode della maggiore autorevolezza. SkySport ha rivoluzionato il modo in cui gli eventi sportivi in diretta vengono trasmessi e fruiti dai telespettatori, offrendo un’esperienza di visione unica, che ha contribuito non solo alla crescita di Sky, ma anche allo sviluppo dell’industria italiana del calcio - di cui Sky è il principale investitore - e di molti altri sport nel nostro Paese, dal rugby alle discipline paralimpiche. La copertura fatta da SkySport delle due ultime edizioni dei mondiali di calcio Fifa World Cup e delle Olimpiadi Invernali di Vancouver 2010 è stata riconosciuta come un passo in avanti da cui gli spettatori italiani non possono più tornare indietro, un livello che sarà ulteriormente migliorato in occasione dei prossimi Giochi Olimpici di Londra 2012.
Con produzioni originali come Romanzo Criminale - la cui seconda serie è stata recentemente premiata come miglior lunga serie dell’anno - Sky ha fissato un nuovo standard qualitativo nelle produzioni di fiction italiana. Un risultato che si aggiunge all’impegno di Sky nell’industria cinematografica, in cui SkyCinema rappresenta di gran lunga il principale promotore dell’industria cinematografica di questo Paese.

Infine, Sky ha reso possibile a numerose aziende italiane, tra cui Rcs, De Agostini e SitCom, l’ingresso nel business televisivo con la produzione di canali indipendenti. In questo modo Sky ha promosso un vivace indotto economico, che impiega direttamente e indirettamente oltre 15 mila persone e genera nell’economia italiana un valore superiore a 15,9 miliardi di euro.

James Murdoch, Presidente di Sky Italia e Deputy Chief Operating Officer, Chairman e Ceo della Divisione Internazionale di News Corporation, ha commentato: "Essere scelti da più di 5 milioni di famiglie italiane è un grande successo. E’ grazie all’eccellenza del team manageriale di Sky, se l’azienda ha continuato ad ottenere ottimi risultati, pur in un momento economico difficile, e vorrei ringraziare Tom Mockridge, che ha guidato Sky Italia dalla sua nascita, per il suo contributo.
Sky è sempre stata un’azienda orientata al futuro e oggi è nelle condizioni migliori di sempre per proseguire nella propria crescita. Sono certo che, grazie alla leadership di Andrea Zappia, Sky Italia abbia davanti a sé un grande futuro, che porterà nuovi benefici e opportunità ai nostri clienti e a sempre più professionisti e creativi italiani".

Andrea Zappia, Amministratore Delegato di Sky Italia ha commentato: "Nel giorno in cui Sky ha superato le 5 milioni di famiglie abbonate, voglio ringraziare ciascuna di esse, rinnovando il nostro impegno ad innovare per esser sempre all’altezza della loro fiducia. Il nostro ringraziamento va anche alle oltre 15 mila persone che, direttamente e indirettamente, collaborano con Sky.
Abbiamo sempre guardato al futuro con l’obiettivo di migliorarci e continueremo a farlo cercando l’eccellenza in ogni cosa che facciamo per offrire ai nostri clienti un’esperienza televisiva unica, sia nei contenuti sia nell’innovazione tecnologica. Crediamo fortemente che questa strategia continuerà a dare concretezza al nostro impegno e alla nostra responsabilità nei confronti dei nostri abbonati e porterà sempre nuove famiglie a scegliere Sky.
Il nostro sguardo è proiettato alle sfide che ci attendono in un contesto economico che, pur complesso, ci consente di guardare ai prossimi mesi e anni con ottimismo, sulla base dalla nostra convinzione che investendo in innovazione e creatività Sky possa continuare a crescere e contribuire positivamente allo sviluppo economico del nostro Paese".

Per ringraziare tutti i suoi 5 milioni di abbonati, Sky Italia ha deciso di offrire a tutti i suoi clienti l’opportunità di fruire dell’intera offerta Sky in 2 week-end, indipendentemente dai pacchetti sottoscritti. Il primo fine settimana, l’8 e il 9 ottobre, a tutti gli abbonati di Sky sarà aperta la visione alla programmazione dei canali Cinema e Intrattenimento, anche in 3D, e a tutti i film in pay-per-view di Prima Fila; durante il secondo week-end, il 15 e 16 ottobre, in occasione della ripresa del campionato di serie A, sarà aperta la visione dei pacchetti Sport e Calcio, anche in 3D, e dei canali Prima Fila Calcio con tutti gli incontri delle due giornate.

Oggi Sky annuncia, inoltre, la creazione del progetto "Sky per le Scuole". Sky Italia offrirà a tutte le scuole pubbliche secondarie di primo grado che ne faranno richiesta l’installazione gratuita di un impianto satellitare e di un decoder MySkyHD, oltre all’attivazione di un abbonamento gratuito valido 5 anni a un pacchetto di canali di news e documentari, con i principali canali all-news da tutto il mondo e la migliore programmazione documentaristica nazionale e internazionale. Con questo progetto, Sky si impegna ad offrire gratuitamente per cinque anni a tutti gli studenti delle scuole medie pubbliche italiane l’opportunità di avere accesso ad una “finestra aperta” sulle notizie nazionali e internazionali e sul meglio dei documentari naturalistici, storici e di approfondimento provenienti da tutto il mondo.

Leggi tutto