Apple vince la causa, Samsung ritira il nuovo tablet

1' di lettura

Bloccate le vendite del Galaxy Tab, in seguito alle accuse di plagio da parte della società americana, secondo cui il colosso asiatico avrebbe copiato i modelli iPad e iPhone. Il tablet è stato escluso anche dalla mostra elettronica Ifa di Berlino

Samsung è stata costretta a ritirare il nuovissimo tablet computer, Galaxy Tab, dall'esposizione alla mostra elettronica Ifa di Berlino, dopo che Apple ha vinto una causa per ottenere il blocco delle vendite dell'ultimo nato nel colosso asiatico dell'elettronica.

"Samsung rispetta la decisione del tribunale", ha dichiarato - secondo quanto riporta Bloomberg - un portavoce, sottolineando però che il gruppo punterà comunque a far valere i propri diritti, anche in sede legale.
Si intensifica così la sfida fra Samsung e Apple (tra l'altro uno dei maggiori clienti del gruppo sudcoreano, da cui acquista microchip e schermi), con la società americana che accusa la rivale di aver prodotto il Galaxy copiando i suoi modelli iPad e iPhone.

Leggi tutto