Istat: inflazione ai massimi dal 2008

1' di lettura

L'indice dei prezzi al consumo segna un incremento del 2,8% su base annua. Si tratta del dato più alto da ottobre di tre anni fa. A trainare i rincari l'andamento dei carburanti e dei servizi relativi ai trasporti. Aumentata del 10% in 12 mesi la benzina

Record dell'inflazione da tre anni a questa parte. L'indice dei prezzi al consumo registra infatti un aumento  del 2,8% nei confronti dello stesso mese dell'anno precedente (era 2,7% a
luglio). Lo rende noto l'Istat nelle stime preliminari, aggiungendo che su base annua si tratta del dato più alto da ottobre del 2008. L'incremento è invece  dello 0,3% rispetto al mese di luglio.

A trainare la crescita dell'inflazione ad agosto l'andamento dei beni energetici non regolamentati e dai servizi relativi ai trasporti. I prezzi dei beni energetici non regolamentati (carburanti e gasolio per riscaldamento) rileva l'Istat, sono cresciuti dello 0,9% su luglio e del 15,5% su agosto 2010. La benzina in particolare ad agosto è aumentata dell'1,1% su mese precedente e del 16% rispetto ad agosto 2010. Un impatto significativo sull'andamento complessivo dei prezzi è  stato dato anche dai servizi relativi ai trasporti con un aumento dei prezzi del 2,5% rispetto a luglio e del 5,7% rispetto ad agosto 2010.

Leggi tutto