Bollette di luce e gas, spenderemo 37,50 euro in più l'anno

1' di lettura

Da aprile le tariffe dell'energia elettrica aumenteranno del 3,9% e quelle del gas del 2%. Questo quanto disposto dall'Authority per l'Energia

Da aprile bollette della luce e del gas più care. Le prolungate e forti tensioni dell'ultimo anno sulle materie prime energetiche, infatti, hanno spinto al rialzo i prezzi di riferimento del gas che, dal prossimo aprile, aumenteranno del 2%. Per l'energia elettrica, l'incremento sarà del 3,9%: un +0,9% è determinato dagli andamenti dei mercati, cui si aggiunge un +3% per l'incentivazione delle rinnovabili, finanziate attraverso la bolletta elettrica. Lo rende noto l'Authority per l'Energia.

Per l'energia elettrica, l'aumento del 3,9% dei prezzi di riferimento, si traduce in un  incremento della spesa di 16,5 euro su base annua per la famiglia tipo, con consumi medi di 2.700 kilowattora l'anno e una potenza impegnata di 3 kW.
Per il gas naturale, l'incremento del 2%, invece, comporta un aumento di circa 21 euro su base annua della  pesa media di una famiglia tipo residente, con riscaldamento individuale e consumi medi di 1.400 metri cubi l'anno.

Leggi tutto