Facebook compra la parola "Face"

1' di lettura

Mark Zuckeberg è a un passo dal garantirsi l'uso esclusivo sul web della parola "face" (faccia) che diventerebbe così marchio registrato. Il nuovo successo del social network creerebbe seri problemi all'applicazione Facetime di Apple

Facebook è a un passo dal garantirsi l'uso esclusivo sul web della parola "face" ('faccia') facendola diventare il suo nuovo marchio. Lo rivela la Bbc secondo la quale l'ufficio brevetti statunitense avrebbe richiesto una dichiarazione di utilizzo della parola, pretendendo chiarimenti circa il futuro utilizzo dell'eventuale marchio.

Se sarà concessa la registrazione, il marchio potrà essere utilizzato solo per siti Internet e questo minaccia tutti i prodotti che usano la parola "face", come l'applicazione Facetime di Apple, che consente le video-chat ai possessori dei prodotti di Cupertino.
Se Mark Zuckeberg, patron della società che conta quasi 600 milioni di utenti nel mondo, riuscirà nell'impresa segnerà un ulteriore successo al suo palmares.

Leggi tutto