La Marcegaglia striglia il governo: "Basta incertezze"

Il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia
1' di lettura

Il presidente di Confindustria critica la fase di stallo all’interno della maggioranza “che penalizza tutti, a partire dalle imprese che devono investire e andare avanti”. D’accordo anche il presidente della Fiat John Elkann: “Il Paese va governato”

"La situazione che c'è ovviamente ci preoccupa", dice la leader degli industriali, Emma Marcegaglia, del momento politico e della possibile crisi di governo. "Ribadiamo che il Paese va assolutamente governato. Non si può rimanere a lungo in una situazione di incertezza e di non governabilità che penalizza tutti, a partire dalle imprese che devono investire e andare avanti". Lo ha detto a margine di un incontro con il Fondo sovrano Mubadala, al Ferrari World di Abu Dhabi. Il presidente di Fiat John Elkann, presente allo stesso evento, condivide questa posizione: "Aderisco in pieno a quello che ha detto Emma".

Leggi tutto
Prossimo articolo