Federconsumatori, bollette dell'acqua in continuo aumento

1' di lettura

Nell'ultimo anno il rincaro è stato del 6,16%, negli ultimi dodici dell'85%. La città più cara nel 2010 è risultata Firenze, con bollette medie di 478 euro annuali

Bolletta dell’acqua sempre più cara: nell’ultimo anno l’aumento è stato del 6,16%, cioè pari a 19,03 euro.
E’ quanto emerge dall’indagine sul servizio idrico nazionale della Federconsumatori, una ricerca condotta su circa 50 città italiane in base al consumo medio (200 metri cubi annui).

Se l’aumento dei costi è stato maggiore del 6% tra il 2009 ed il 2010, comparando i dati dell’anno in corso con quelli del 1998 si evidenzia un rincaro del 85%, pari a 150,8 euro.
La città più cara? Nel 2010, la palma se la aggiudica Firenze con bollette medie annuali di 478,05 euro.

Leggi tutto