Giochi, settembre da record per il poker online

1' di lettura

Il mese scorso gli italiani hanno puntato 246 milioni di euro, facendo aumentare il mercato dell'11% su base mensile e del 18% su base annuale. Se continua così, sostiene Agicos, a fine anno si supereranno i 3 miliardi di raccolta

Il mercato del poker online continua a crescere: settembre ha visto un aumento delle puntate pari all'11,3% su base mensile. In tutto, quasi 246 milioni di euro.
I dati, diffusi dall'agenzia specializzata Agicos, evidenziano anche un aumento del 18% su base annua: comparando la raccolta del settembre 2010 con quella del settembre 2009, la crescita delle puntate supera i 37 milioni di euro.

Nei primi nove mesi del 2010 il poker online ha fruttato quasi 2,3 miliardi di euro contro i quasi 1,6 miliardi di euro incassati nello stesso periodo dell'anno scorso.
Un trend che, se dovesse continuare, potrebbe portare il settore a sfondare il tetto dei 3 miliardi di euro a fine anno (contro i 2,3 miliardi complessivi del 2009).

Secondo l'Agicos, tutti gli operatori registrano crescite sostanziose, ma il leader del settore resta Microgame che si aggiudica una raccolta che a settembre ha sfiorato i 70 milioni di euro. Al secondo posto Pokerstar con 53,3 milioni di euro, a seguire Gioco Digitale/Bwin con 38,5 milioni.

Leggi tutto