Crisi Usa, Obama: "Non ho la bacchetta magica"

1' di lettura

L'economia statunitense ha ripreso a crescere ma, ha ammesso il presidente degli Stati Uniti in un'intervista alla NBC, "non al ritmo che servirebbe". E ha esortato il Congresso ad approvare provvedimenti essenziali come quello sul microcredito

Non ho "la bacchetta magica" per risolvere i problemi dell'economia americana. Così Barack Obama ha commentato in un'intervista alla NBC i recenti segnali negativi, sottolineando che "l'economia è ancora in fase di crescita, ma non al ritmo che servirebbe" e ha esortato il Congresso ad approvare provvedimenti che ritiene essenziali, tra cui i prestiti alle piccole imprese, osteggiato dai repubblicani che ne stanno ritardando l'approvazione.

Leggi tutto