“La manovra è necessaria, ma deve essere più equa”

1' di lettura

Lo dice il segretario della Cgil Guglielmo Epifani, intervistato da Sky Tg24, annunciando la posizione del suo sindacato: modificare i tagli in modo che non colpiscano solo gli statali

Nessuna obiezione sui numeri, che è il governo a decidere. Ma perché i sacrifici riguardano solo i lavoratori pubblici? E’ quanto sostiene Epifani, segretario della Cgil, in un’intervista rilasciata a Sky Tg24. E aggiunge che la manovra è necessaria, ma deve essere modificata evitando di concentrarsi su una sola categoria e rivedendo le norme che riguardano l’Europa, giudicate provinciali perché con pochi stimoli allo sviluppo.

Leggi tutto