Benzina, al via prezzi settimanali e più self service

1' di lettura

Petrolieri e gestori siglano l'intesa. Prezzi dei carburanti bloccati per sette giorni, aumento degli impianti self service e incentivi alla chiusura dei normali distributori. Le associazioni dei consumatori: ancora non basta

Intesa fra governo, gestori e petrolieri sui prezzi dei carburanti. L'accordo, stilato al ministero dello Sviluppo Economico prevede fra i vari punti che il costo di benzina e gasolio sarà stabilito settimanalmente in modo da impedire aumenti più di una volta nell'arco di una settimana. Tra le novità anche il raddoppio del numero di distributori self service, che dovrebbe garantire ai consumatori una maggiore possibilità di acquistare carburanti a prezzi più convenienti. I consumatori hanno espresso apprezzamento per l'accordo ma chiedono che le proposte si traducano in fatti concreti nel più breve tempo possibile.

Guarda anche:
Sale il prezzo delle materie prime: la spesa sarà più cara
Tariffe: diminuisce la bolletta della luce, gas più caro

Leggi tutto