Toyota richiamerà quasi 13.000 veicoli in Corea del Sud

1' di lettura

Problemi di sicurezza e difetti legati al tappetino dell'acceleratore sono le cause del provvedimento. Le vetture interessate sono 12.984 e si suddividono in tre modelli (Lexus ES350, Camry e Camry Hybrid)

Toyota richiamerà quasi 13.000 veicoli in Corea del Sud a causa dei problemi di sicurezza e difetti legati al tappetino dell'acceleratore. In base a quanto riferito dal ministero dei Trasporti di Seul, le vetture interessate dal provvedimento sono 12.984 e si suddividono in tre modelli (Lexus ES350, Camry e Camry Hybrid). La casa nipponica ha già richiamato quasi 9 milioni di auto nel mondo soprattutto a causa delle accelerazioni involontarie causate dal relativo pedale o dal tappetino sottostante, nonché per i difetti al software dell'impianto dei freni delle sue auto ibride, a cominciare dalla Prius.

Guarda anche:

Toyota, l'audizione davanti al congresso Usa
Acceleratore difettoso, l’ad Toyota: in Europa solo 26 casi
Il governo Usa apre un'inchiesta
Auto difettose, i casi più eclatanti degli ultimi 50 anni

Leggi tutto