Istat, in leggera frenata i prezzi nel mese di febbraio

1' di lettura

L'inflazione a febbraio ha lievemente rallentato il passo, attestandosi all'1,2%, contro l'1,3% di gennaio. Lo comunica l'Istat nella stima preliminare, aggiungendo che su base mensile i prezzi sono cresciuti dello 0,1%

In leggera frenata i prezzi nel mese di febbraio: secondo i dati provvisori dell'Istat, l'inflazione ha fatto registrare un aumento congiunturale (rispetto a gennaio) dello 0,1% mentre su base annua, e cioè rispetto a febbraio 2008, l'incremento è stato dell'1,2%.
In particolare, spiega l'Istat, gli aumenti congiunturali più significativi si sono verificati per i capitoli Comunicazioni (+0,7%), Ricreazione, spettacoli e cultura (+0,4%) e Abitazione, acqua, elettricità e combustibili (+0,3%).
Variazioni nulle si sono registrate nei capitoli Abbigliamento e calzature, Istruzione e Servizi ricettivi e di ristorazione.

Una variazione negativa si è verificata nel capitolo Trasporti (-0,1%). Gli incrementi tendenziali più elevati si sono registrati nei capitoli Trasporti (+3,5%), Bevande alcoliche e tabacchi (+3,3%) e Altri beni e servizi (+2,9%).

Una variazione nulla si è registrata nel capitolo Comunicazioni. Una variazioni tendenziale negativa si è verificata nel capitolo Abitazione, acqua, elettricità e combustibili (-1,4%).

Leggi tutto