Fondi europei, l’Italia non li utilizza e li rimanda indietr

1' di lettura

La rubrica di SKY TG24 “di tasca tua” ha indagato sui fondi europei. E il risultato è sconcertante. Ogni anno l’Italia versa nelle casse di Bruxelles, 30 miliardi in più di quanto riceve

Nel calderone dei fondi comunitari per l'Italia si può trovare davvero di tutto. E' lo scotto che si paga quando si fanno le cose in fretta. Ogni anno ci troviamo in ritardo con la rendicontazione con il rischio di perdere una parte dei finanziamenti. E sia ben chiaro: sono soldi nostri. Perché l'Italia è uno dei contribuenti attivi dell'Unione:  diamo di più di quanto riceviamo. Per la precisione negli ultimi 12 anni abbiamo versato nelle casse di Bruxelles 30 miliardi di più rispetto a quanto abbiamo incassato. Non riuscire a spendere nemmeno quanto ci viene assegnato sarebbe una beffa.

Leggi tutto
Prossimo articolo