Tremonti come Sarkozy: "Serve una nuova Bretton Woods"

1' di lettura

Su quanto discusso a Davos è intervenuto anche Tremonti: "non bastano le regole solo sulla finanza, servirebbe, dice il Ministro dell'Economia a Sky Tg24, una nuova Bretton Woods".

Nelle finanze e nell'economia determinante il ruolo della politica e "non bastano le regole tecniche che, anzi, sono dannose perché fanno perdere tempo". Lo ha detto il ministro dell'economia, Giulio Tremonti a SKY TG24 parlando dei lavori di Davos, che Tremonti ha definito "una montagna incantata", il ministro dell'economia ha detto che "il discorso di maggiore spessore è stato quello del presidente francese Sarkozy che ha parlato di una nuova Bretton Woods. E quello che cerco di sostenere da tanti anni. "Quello che qualcuno fa passare come divergenze personali - ha sottolineato il ministro - è invece una profonda diversa visione del mondo: c'é chi dice che non è necessario passare dai parlamenti, io sostengo che è fondamentale invece l'impegno della politica che prende forma nei trattati. Tutto il resto è perdita di tempo. Fare un trattato sull'economia mondiale è difficilissimo ma fare regole tecniche è inutile, anzi peggio, é dannoso perché fa perdere tempo".

Leggi tutto